Courmayeur e Monte Bianco 2024

PREZZO

€ 365 a persona circa (vedi sezione costi)

DATE

25/28 Aprile 2024

MONTAGNE:

Gruppo Monte Bianco

ISCRITTI:

11 (ultimi 3 posti)

25/28 aprile PONTE 25 APRILE – COURMAYEUR (ai piedi del Monte Bianco)

Camminare sul ghiacciaio del Monte Bianco? Salire a Punta Helbronner a 3462 metri? Qui si parla di una piccola o grande impresa sportiva… che andremo a realizzare insieme. 

Ponte del 25 aprile dedicato allo sport in quota: dalla ciaspolata sul ghiacciaio a Punta Helbronner (per chi vuole) ai trekking con o senza neve ai piedi del Monte Bianco. Abbiamo creato questo evento sportivo con l’idea di rivolgerci anche a chi è agli inizi, la salita al ghiacciaio è facoltativa. 

Torniamo alla base: 4 giorni a Courmayeur tra le valli del Monte Bianco. Vi piace?

Durata: 4 giorni – Dal 25 al 28 aprile (Ponte 25 aprile)
A chi si rivolge il weekend: escursionisti e/o persone di sana costituzione fisica
Difficoltà: facile  (la salita a Punta Helbronner è livello medio)
Adatto come prima esperienza di trekking: si, ma necessaria attrezzatura invernale e buona forma fisica
Dove si dorme: Appartamenti a la Salle
Sistemazioni: Appartamenti nuovi e moderni con ampi spazi e camere divise al loro interno in doppie o triple
Programma: vedi sezione programma
Viaggio in car sharing: condividi il viaggio in auto se vuoi
Cani: ammessi su richiesta, da valutare con struttura
Costo: € 365 persona circa (vedi sezione costi per dettagli)
⏰ ISCRIZIONI ENTRO E NON OLTRE L'8 APRILE
VA BENE PER TE SE:
* Sei agli inizi e hai voglia di metterti alla prova in montagna
* Hai una buona condizione fisica e di salute
* Sei alla prima volta sulla neve o con le ciaspole
NON VA BENE INVECE SE:
* Non hai una buona condizione fisica di salute
 * Non vuoi fare fatica e odi farne 
DIFFICOLTA' TREKKING: queste giornate di trekking non presentano difficoltà tecniche (da qui il livello "facile") ad esclusione della giornata prevista a 3466 metri allo Sky Way (opzionale), adatta solo a chi non ha problemi di salute con l'altitudine e ha consapevolezza che a 3462 metri in cordata su ghiaccio serve prestare prudenza (ma avremo una guida alpina ogni 6 persone). 
Inoltre saranno presenti più guide al contempo quindi se anche ci sono passi di ritmo diverso, non è una problema.

* Il costo è di € 365 circa 🟡

(di questi € 200 sono la quota di partecipazione da versare per l'evento sportivo alla società sportiva. Il resto sarà versato in loco o attraverso indicazioni date via mail agli iscritti). NB: se scegli di pagare online con PayPal o con carta di credito viene aggiunta la commissione richiesta dai sistemi di pagamento. Diversamente scegli il bonifico. 

🟡 Cosa significa "circa"?
Significa che il costo della/e guida/e verrà diviso tra i tesserati presenti e iscritti quindi potrebbero esserci delle lievi variazioni di prezzo a seconda degli iscritti

* La quota di partecipazione è per I tesserati di Ci Vediamo in Cima SSD a RL.  Il costo della tessera attualmente è già incluso nella quota e in regalo, ma per tesserarsi è necessario avere il certificato medico sportivo non agonistico (che può essere caricato però anche in un secondo momento rispetto alla prenotazione). Più dettagli qui: Come partecipare?

LA QUOTA COMPRENDE:
– Tessera Ci Vediamo in Cima SSD a RL (valida per tutti gli enti CSEN) 
- Nr. 3 notti negli appartamenti a La Salle in camere doppie o triple
- Guida 
– Istruttori trekking  (>> Chi è l’istruttore trekking?
- Organizzazione e segreteria
– Presenza di Simona di Fringe In Travel
– Assicurazione infortuni e responsabilità civile (qui maggiori info)
– Gruppo whatsapp per organizzarsi su attrezzatura e condividere il viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Sky Way + guide alpine e attrezzatura per l'opzione di percorso a Punta Helbronner o in alternativa la scelta di una guida locale.
- La tassa di soggiorno
– Pasti***
– Tutto ciò che non è espressamente specificato nella quota comprende

*** Sono stati scelti gli appartamenti e in particolare modo un appartamento di 90m2 proprio per permetterci di mangiare anche a casa per un maggior risparmio. Vedremo in loco come organizzarci, ma tenuto conto degli alti prezzi di Courmayeur, l'opzione appartamento ci permetterà di cucinare o prenderci una pizza una sera se vogliamo. Diversamente sceglieremo qualche ristorante in loco nella modalità consueta "ognuno paga il suo". 

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO OPZIONALE
Vi consigliamo di stipulare un'assicurazione annullamento. Vi possiamo consigliare quella con Heymondo qui con un 10% di sconto per chi si iscrive con Ci Vediamo in Cima (link affiliato). Ricordate che va stipulata almeno 30 giorni prima dell'evento. 

Per ogni domanda o richiesta sull'assicurazione potete scrivere al customer care: ciao@heymondo.it 

Programma Trekking Courmayeur e Monte Bianco 2024

Giovedì 25 aprile - Val Ferret 

DATI TECNICI:
Dislivello: 120 metri a salire e poi a scendere
Durata: 9 km
Difficoltà:  E - facile come ciaspolata
Tempo: 3 ore (*Tempo molto relativo, dipende da noi)

Questi eventi sportivi/weekend sono pensati sempre per chi arriva da tutta italia e per questo il ritrovo sarà per le 13 di modo da permettere a tutti di arrivare.
Ci troviamo direttamente al punto di partenza dell’escursione incontrandoci in Rifugio di modo da prenderci un caffè o mangiare per chi vuole (luogo esatto verrà comunicato agli iscritti).

Oggi facciamo una prima bellissima escursione in Val Ferret di livello facile. Non abbiamo modo di sapere se saranno necessarie le ciaspole o i ramponcini, queste info verranno condivise con i tesserati iscritti sul gruppo whatsapp, ma si tratta di una escursione con pochissimo dislivello e di grande effetto panoramico. Sportivamente parlando adatta a quasi tutti. 

Torniamo poi ai nostri appartamenti che sono belli spaziosi, moderni e con tutti i confort. Divisi in camere doppie o triple. Ci sistemiamo e poi ceniamo. Decideremo come e dove come tra amici, ma potremmo cenare in casa per goderci la prima sera con serenità. 

Venerdì 26 aprile - Col de Bard

DATI TECNICI:
Dislivello: 600 metri a salire e poi a scendere
Durata: 8 km
Difficoltà:  E - classificata facile come ciaspolata (ricordate sempre che la fatica però è altra cosa)
Tempo: 4/5 ore (*Tempo molto relativo, dipende da noi)

Oggi ci dedichiamo al trekking. Colazione a casa o al bar e poi andiamo all’imbocco dell’escursione per salire verso il Col de Bard, ovvero uno dei punti panoramici più amati e suggestivi della zona da vivere. Da qui è possibile osservare tutta la catena del Monte Bianco con una vista suggestiva. Ma ammireremo anche il gruppo del Gran Paradiso e tanto altro. (Dislivello 600 metri e circa 6 km).

Pranzo al sacco davanti a una meraviglia. 

Il percorso a livello sportivo richiede un po’ di fiato o della sana voglia di fare un po’ di fatica per arrivare in cima. La vista ripaga, la soddisfazione di arrivare su, ancora di più.

Una cosa è importante da sottolineare in questo caso più che in altri: il percorso potrebbe essere diverso a seconda dello stato dell’innevamento che troveremo a fine aprile. Impossibile saperlo ora ma quanto è certo è che le condizioni in Val Veny e Val Ferret richiedono massima prudenza e solo sotto data sapremo dove è sicuro andare e dove no. Rientro, doccia e cena. 

Sabato 27 aprile - Sky Way Monte Bianco

Ed ecco il grande appuntamento, per chi vuole: la salita al ghiacciaio del Monte Bianco a Punta Helbronner.

Una delle esperienze più affascinanti e imperdibili legate al Monte Bianco è l'ascensione con lo Sky Way, una funivia inaugurata nel 2015 che raggiunge i 3466 metri di altitudine. Questo capolavoro di ingegneria offre un accesso spettacolare alle vette, con un costo di € 56 a persona. Tuttavia, la nostra proposta si concentra sull'esplorazione attiva della montagna, attraverso il trekking o l'alpinismo, per vivere appieno l'esperienza di Punta Helbronner. Sarà quindi possibile intraprendere un'escursione circolare sul ghiacciaio, un percorso che promette di essere suggestivo.

Per affrontare questa avventura però ci affideremo a guide alpine specializzare che ci daranno a noleggio anche i materiali necessari, ma l'esperienza completa ha il costo di circa € 150 a persona per gruppi di 6, senza ulteriori rincari.

Considerando che si tratta di un'esperienza unica, ma al contempo piuttosto costosa, ho deciso di presentare chiaramente i costi per lasciare a ciascuno la libertà di scelta. Coloro che desiderano possono optare per l'esperienza completa dello Sky Way seguita dall'escursione sul ghiacciaio in cordata, mentre chi preferisce un'alternativa meno impegnativa può scegliere un'escursione guidata a quote più accessibili.

 
OPZIONE SKY WAY
Sky Way + Punta Helbronner con guida alpina (ciaspolata su ghiacciaio)

€ 150 a persona

Prenderemo la famosissima Sky Way e saliremo su uno dei massimi capolavori di ingegneria. Avendo con noi la guida alpina ci verranno fornite diverse spiegazioni sulle catene montuose circostanti e i suoi ghiacciai. Arrivati a Punta Helbronner a 3466 metri ci legheremo in cordate e cammineremo sul ghiacciaio per una esperienza di vero e puro alpinismo. Non ci sono difficoltà tecniche particolari, quelle se le sobbarcherà la guida alpina, ma saremo a 3466 metri (e quindi in alto) e su in ghiacciaio unico al mondo. Uno degli scenari che non dimenticheremo mai nella vita! Poco, ma sicuro.
Sono previsti circa 250 metri di dislivello e un giro ad anello di circa 3 ore.
Si parte per le 8.45 e si torna giù per le 14 o 15.

⚠️IMPORTANTE: non ci sono difficoltà particolari ma da tenere presente che siamo in alta quota e oltre a un vestiario molto ben adatto serve anche non avere problemi di salute legati all’altezza.
 

OPZIONE ESCURSIONE
Lago d’Arpy (escursione semplice)
€ 25/35 a persona con guida locale

Di contro si può fare una bella escursione con una guida della zona esperta che porterà al Lago d’Arpy (una meraviglia) una passeggiata con poco dislivello, ma di grande panoramicità.

Per le 14/15 ci riuniamo tutti! Chi ha scelto lo Sky Way e chi l’escursione. Pranzo o caffè  insieme e poi tempo libero.
Chi vuole e se si vuole si può scappare alle famose Terme di Pre-Saint Didier a 7 km (da prenotare con anticipo che sono sempre piene).  O chi preferisce altra breve escursione in compagnia. 

Rientro negli appartamenti, relax e cena. 

Domenica 28 aprile - Chamois

DATI TECNICI:
Dislivello: 100 metri a salire e poi a scendere
Durata: 5 km
Difficoltà:  T - classificata facile
Tempo: 2 ore (*Tempo molto relativo, dipende da noi)
⚠️ Percorso PRIMA (vedi qui i dettagli)

Colazione, prendiamo tutte le nostre cose e lasciamo il Monte Bianco per andare in un altro punto pazzesco e montano: Chamois, il paese che si può raggiungere solo ed esclusivamente a piedi. 

Considerata una delle Perle delle Alpi qui le macchine non ci sono. Si tratta del primo comune senza auto d’Italia. Si arriva solo a piedi o con la funivia. 

Il posto è fiabesco. 

A seconda della neve e del meteo decideremo se arrivare al paese a piedi. O prendendo la funivia. L’escursione sarà più breve. Pranziamo (chi vuole) e poi ci salutiamo per rientrare. 

🔴 In caso di maltempo verranno effettuati dei percorsi alternativi adatti alle condizioni meteo o di innevamento che il periodo presenterà.
🔴 Nel caso in cui il maltempo sia serio si troverà un programma alternativo in loco.

Come avere la tessera? 

La tessera è attualmente in regalo quindi non dovete far altro che iscrivervi al weekend e la tessera è già inclusa e in omaggio. 

Come fare la tessera?
1. Al momento dell’iscrizione al trekking vi manderemo una mail con un modulo molto semplice da restituire firmato in cui si fa richiesta di tesseramento.
2. Oltre a compilare il modulo che richiede davvero 2 secondi, dovete avere o dovrete fare un certificato medico sportivo non agonistico. Il costo solitamente è sui 30/35 euro e si fa con il medico di base.
3. Mandate tutto via mail e quando ci vediamo al weekend di trekking di gruppo vi verrà consegnata la vostra tessera cartacea.

Tutto qui.

Il gruppo è aperto a tutti gli escursionisti dai 18 anni in su, senza limiti di età! 

Gli iscritti a questo gruppo di Ci Vediamo in Cima attualmente sono: 6 trekkiste e 3 trekkisti. 
L'età media attuale va dai 20 ai 50 anni. * Presente anche un trekkist* di 17 anni in questo caso 🙂 

⚠️ Questo gruppo si rivolge anche a chi è alle prime armi e vuole capire il proprio livello di escursionismo, ma una buona condizione fisica è sempre richiesta. (Ad eccezione della ciaspolata sul ghiacciaio che richiede un po’ allenamento aggiuntivo). 

 NB: ripetiamo che i gruppi sono aperti a tutti i tesserati dai 18 anni in su senza limiti di età. Qui conta l'allenamento, la voglia di camminare e in caso l'allegria se vi va di mettercela, ma non l'età anagrafica!

Sappiamo però che avere un'idea dei componenti del gruppo per molti è importante e per questo ve la indichiamo quando possibile. 

* L’iscrizione è gratuita fino a conferma del trekking (NB: si conta sulla serietà dei tesserati o degli utenti, iscrivetevi solo quando certi di poter prendere l’impegno).
* Quota di partecipazione da versare al momento della conferma trekking 
* In caso di cancellazione dopo la conferma del trekking, ma prima del 08/04/2024 si perde la quota di partecipazione
* In caso di cancellazione a poche settimane dalla partenza, nel dettaglio a partire dal 08/04/2024 si perde l’intero importo.
* Vi consigliamo di stipulare un'assicurazione annullamento. Quella con Heymondo (che trovate qui) vi regala uno sconto del 10% per chi si iscrive con Ci Vediamo in Cima Ricordate che va stipulata almeno 30 giorni prima dell'evento (link affiliato). Per ogni domanda o richiesta sull'assicurazione potete scrivere al customer care: ciao@heymondo.it 

* Nel caso l’annullamento avvenga da parte della nostra Società, si restituisce l’intero importo al 100%. 

Il viaggio per raggiungere il posto è libero. Ognuno può organizzarselo come vuole, ma... se vi fa piacere, lo si organizza insieme con un discorso di car sharing. Ovvero si condivide il viaggio in auto cercando un luogo di incontro adatto a seconda delle città di partenza.

In questo modo: 
- si inquina meno usando solo le auto necessarie
- si spende meno perchè il viaggio si può condividere
- ci si conosce subito e si chiacchiera (oddio, spesso alcuni compagn* di viaggio sono svenuti dal sonno, ma li perdoniamo 😜)

Come avviene tutto questo? 
Una volta iscritti al viaggio Simona di Fringe In Travel andrà a creare un gruppo su whatsapp e ci si accorderà come si fa tra amici. Tutto qui.

Anche in loco si useranno le proprie auto condividendo gli spostamenti per raggiungere i vari posti di partenza per le escursioni.

FAQ

– Vorrei venire, ma non voglio fare il viaggio da sol*?
Non devi farlo se non vuoi. O con l’auto ci si ritrova in qualche punto per fare il viaggio insieme. O si prende il treno per raggiungere le altre auto.

Vorrei venire, ma non ho auto.

Nessun problema. Ci sono i mezzi pubblici, puoi prendere treno e trovarti poi con i compagni di trekking in qualche località di passaggio comoda a tutti.

Non puoi saperlo ora e siccome siamo in massimo 15 non è detto che ci sia, ma ci si ritrova con le auto o con il treno in qualche stazione comoda per fare il viaggio insieme.

Ex: c’è chi parte da Roma che per fare il viaggio in compagnia prende treno fino a Bologna e si unisce all’auto che parte da Bologna.
Ex2: chi parte dall’Umbria e si fa trovare a Trento stazione per poter salire in auto.
Ex3: ci si trova al parcheggio gratuito del casello di Verona con più macchine per farne una sola e salire insieme.

Sintesi: si vede di volta in volta, come tra amici ma solo una volta iscritti.

Perché serve la tessera?
Perchè ogni associazione sportiva o società sportiva dilettantistica in Italia lo richiede (vedi il CAI per esempio dove serve avere tessera).
Proprio come nel CAI anche in questo caso la tessera è importante perché vi permette di accedere all’assicurazioneinclusa che ragiona proprio in base agli eventi sportivi.
Nel nostro caso l’assicurazione è legata all’attività sportiva montana che andremo a fare.
L’assicurazione è importante quindi, vien da sé, la tessera anche.

Perchè il certificato medico?
Se ci pensate perché è giusto. Sarebbe grave arrivare a 3000 metri e scoprire lì che non potete salire a 3000 metri, per essere molto chiari. E’ una tutela e anche importante direi.

Cosa comporta la tessera?
Comporta che avrete l’assicurazione e la possibilità di avere la tariffa agevolata per i tesserati.

Inoltre la tessera appartiene all’ente sportivo CSEN (la mia società sportiva è affiliata allo CSEN) e quindi la tessera sportiva che vi darò vi serve per tutte le attività con “Ci Vediamo in Cima SSD” (e quindi con me) ma anche con tutti gli enti sportivi a livello nazionale affiliati allo CSEN (palestre, club e tanto altro che si sono affiliati allo CSEN).

* Nel caso voi abbiate già una tessera CSEN fatemelo presente.

Photogallery

Prenotazione

PER PRENOTARE È NECESSARIO ACCEDERE ALLA PROPRIA AREA RISERVATA. SE ANCORA NON TI SEI REGISTRAT* PUOI FARLO QUI SOTTO.

Leggi la privacy policy completa